Ci vogliono 21 giorni per creare un'abitudine positiva.

Martedì, 19 Gennaio, 2021
 

 

Negli ultimi due anni,

i sostenitori della Giornata mondiale contro il cancro

in tutto il mondo hanno condiviso i loro impegni "Io sono e io voglio" (“I am and I will”), promettendo azioni audaci e coraggiose per ridurre l'impatto del cancro.

Nell'ultimo anno della campagna triennale "I am and I will", gli organizzatori lanciano la “sfida dei 21 giorni”: sul sito ufficiale (link) è possibile scegliere un’azione da portare avanti per 21 giorni: ogni giorno si riceverà quindi una mail con un’attività, una lezione o suggerimento per mettere in pratica il proprio impegno e farlo diventare consuetudine.

La finalità del World Cancer Day è anzitutto creare un momento di riflessione su quanto ciascuno di noi possa fare concretamente per combattere il cancro.

In questo senso poco importa se si è giovani, adulti o anziani, se si è operatori sanitari, rappresentanti delle istituzioni o cittadini che si occupano d’altro:

tutti, infatti, possono domandarsi come aiutare chi sta lottando contro il cancro, come informarsi adeguatamente e nel modo corretto, come seguire uno stile di vita volto alla prevenzione e come offrire il proprio sostegno alla ricerca scientifica.

 

Il “21 days challange” è un passaggio concreto all’azione: scegli la tua sfida e impegnati per 21 giorni!

 

Quindi, per il 2021, sia che ti impegni a migliorare la tua salute personale, a sostenere qualcuno che ami, a informarti sul cancro, a parlare di cancro per informare altri ... iscriviti a una delle cinque sfide per ricevere ispirazione quotidiana e una guida pratica.

Data Pubblicazione: 
Martedì, 19 Gennaio, 2021 - 23:30