Sostegno Psicologico

Per intervento psicologico individuale si intende una modalità di supporto psicologico offerto gratuitamente al paziente e/o suoi famigliari come risposta ai bisogni, per meglio affrontare l’iter della malattia e/o all’elaborazione del lutto.

Obiettivo specifico
L’intervento psicologico si propone di aiutare il paziente e/o i suoi familiari a gestire lo stress che necessariamente è associato ai vari momenti dell’iter terapeutico, di mantenere e/o ristabilire la qualità di vita antecedente la diagnosi, di attenuare l’ansia e la depressione. Si propone di aiutare il paziente a trovare un senso a ciò che sta vivendo e soprattutto ad aiutarlo ad attivare tutte le risorse psichiche per far fronte alla malattia ed ai trattamenti e infine sostenere la famiglia affinché integri la malattia nella propria organizzazione quotidiana.

In definitiva l’obiettivo è di sviluppare modalità più funzionali e positive di affrontare la malattia, il tutto per rendere migliori i giorni di chi soffre e di chi gli sta vicino, sostenere i famigliari nel momento del distacco e nell’elaborazione del lutto. Inoltre prevede un supporto psicologico per gli operatori professionali che operano accanto a questi malati.

Beneficiari
I beneficiari diretti del servizio gratuito di assistenza psicologica sono:

  • i pazienti oncologici,
  • i loro familiari,
  • il personale sanitario (medici, infermieri) coinvolti nelle varie fasi della malattia cancerosa sia che si occupino del paziente in strutture sanitarie che in particolar modo a domicilio,
  • i volontari che operano per conto del Centro di Cure Palliative della Lega Tumori.

Per informazioni o appuntamenti telefonare alla sede della LILT 0184 570030 / 0184 506800

Per saperne di più scarica la documentazione PDF