>>

Stati Generali del Volontariato LILT, trasferta a Roma per tre volontari della nostra sezione

Da oltre 90 anni la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) opera quotidianamente, senza finalità di lucro, nella prevenzione del cancro. Per il tramite delle 106 Sezioni Provinciali, dei 250.000 soci e dei 400 ambulatori, la LILT promuove su tutto il territorio nazionale varie azioni in tema di prevenzione primaria (finalizzata a ridurre i fattori di rischio e le cause di insorgenza della malattia), secondaria (visite mediche ed esami strumentali per la diagnosi precoce dei tumori) e terziaria (volta a “prendersi cura” delle problematiche del percorso di vita di chi ha vissuto l’esperienza cancro).

Sono, però, i Volontari che rappresentano il vero motore della LILT!

Per questo motivo i prossimi 25 e 26 settembre, a Roma, ci saranno “Gli Stati Generali del Volontariato LILT”.

All’evento parteciperanno – oltre che qualificati rappresentanti delle varie Amministrazioni Statali interessate, compreso il Ministro della Salute On. Lorenzin – più di 400 volontari, tra i quali 3 delegati della nostra sezione provinciale, Gabriella, Martino e Mimma.